L’implantologia

Studio Odontoiatrico Roma Odontoiatra Dentista Studio Dentistico Roma

Grazie all’implantologia, oggi siamo in grado di ripristinare funzione ed estetica in pazienti per i quali prima non c’era altra scelta che la protesi mobile. Inoltre la possibilità di sostituire un dente singolo senza compromettere i denti adiacenti ha riportato ai valori di minima invasività nelle riabilitazioni e conservazione di tutto ciò che è sano. Esperienza, tecnologia e cura nei dettagli e nelle procedure chirurgiche ci hanno portato ad eseguire praticamente qualsiasi riabilitazione protesica su impianti: dal singolo elemento dentale fino alle grandi riabilitazioni di bocche complete sia in modalità mobile che fissa. La scelta della strategia più corretta avviene in funzione delle esigenze del singolo paziente e delle sue caratteristiche cliniche, sia locali (stato osseo e gengivale) che generali (età e condizioni di salute).

Anche pazienti anziani portatori di protesi mobili (dentiere) che presentino condizioni critiche di riduzione ossea, possono usufruire con successo di interventi implantologici: l’applicazione di pochi impianti (2 o 4), consente di stabilizzare le protesi mobili permettendo il recupero delle normali funzioni masticatorie e salvaguardando la vita di relazione individuale. In alcuni casi, è possibile effettuare interventi mini-invasivi a cielo chiuso, senza incidere la gengiva, praticando dei piccoli fori corrispondenti al posizionamento degli impianti (tecnica flapless).

Questa tecnica permette di ridurre al minimo il traumatismo chirurgico dell’intervento, accorciando notevolmente i tempi di guarigione. L’osteointegrazione degli impianti si verifica nella stragrande maggioranza dei casi: studi internazionali basati sulla valutazione scientifica e rigorosa di oltre 1.200.000 impianti, posizionati in 350.000 pazienti seguiti per un periodo di oltre 25 anni, hanno fornito percentuali medie di successo per ogni singolo impianto superiori al 98%. Le alte percentuali di successo a lungo termine sono subordinate al rispetto di un adeguato programma di controlli periodici, associati a sedute di igiene orale ed ablazione tartaro. Le ricerche internazionali hanno dimostrato che i fumatori presentano percentuali di successo inferiori (80-85%).